Al fine di creare le migliori premesse per l'intervento scelto vi preghiamo di attenervi ai punti elencati di seguito

 

Istruzioni post operatorie:


Riprendere a mangiare e bere dopo aver consultato noi oppure l'anestesista. Determinati narcotici o anestetici locali possono provocare disturbi di deglutizione ed in casi estremi anche dispnea.

Dopo l'intervento chirurgico i propri farmaci potranno essere assunti con poca acqua, come d'abitudine, dopo aver consultato noi oppure l'anestesista.

Tenere la testa sollevata e raffreddare la regione della ferita (con panni umidi freschi).

L'assunzione di farmaci anticoagulanti (ad es. l'aspirina (ASS), Plavix, Marcumar ed altri farmaci) non dovrà avvenire subito dopo l'intervento chirurgico. Dato l'effetto emodiluente potrebbero generarsi maggiori versamenti di sangue, ed in casi estremi forti emorragie secondarie. Per maggiori dettagli in merito leggete qui.

Alcuni antidolorifici contengono sostanze emodiluenti (ad es. l'aspirina, l'ASS, Thomapyrin, Dolomo) che potranno causare gravi emorragie secondarie dopo l'intervento chirurgico. Per questo motivo si raccomanda di assumere gli antidolorifici solo in accordo con noi. Nella fase post operatoria riceverete degli antidolorifici scelti appositamente per voi ed adatti alla vostra situazione. Non vi faremo soffrire di dolori post operatori!

Dopo l'intervento chirurgico è eventualmente consigliato rinunciare per un periodo di 7-10 giorni all'uso di protesi mobili (ad es. protesi telescopiche), lenti a contatto o gioielleria (orecchini, piercing, ecc.) nella regione della ferita, secondo quanto concordato con noi.

In caso di interventi di maggiore entità (specialmente in campo estetico) ai fumatori viene consigliato di non riprendere a fumare prima che siano trascorse almeno due settimane dall'intervento chirurgico. Altrimenti sarà pregiudicata la guarigione delle ferite, in particolare nella regione orale. 

Seguire una dieta sana ed equilibrata per non indebolire ulteriormente il fisico. L'alimentazione dovrà essere adattata, in accordo con noi, alle superfici della ferita. In caso di interventi sull'osso maxillo-mandibolare inizialmente il carico non dovrà essere troppo grande, evitando quindi cibi duri (carne, crosta del pane ecc.). 

Il caffè e le bevande acide (succhi di frutta, coca cola, ecc.) non giovano alla guarigione delle ferite e quindi dovranno essere evitati per i primi 7 giorni circa dopo l'intervento.

Dopo interventi chirurgici nella cavità orale si dovrà procedere con cautela all'igiene orale, supportando l'igiene con un collutorio disinfettante (ad es. clorhexidina) nei punti che non si riescono a pulire.

Le attività sportive potranno generalmente essere riprese dopo circa 2-3 settimane. Ci sono comunque delle eccezioni.  Per questo motivo vi forniamo raccomandazioni personalizzate adatte alla rispettiva situazione individuale.

Dopo tutti gli interventi dovrà essere evitata l'esposizione diretta ai raggi del sole. Ciò vale in particolare per interventi nella regione facciale per non pregiudicare la cicatrizzazione.

Attenersi alle istruzioni riportate per evitare complicanze.

 

 
Medizin & Ästhetik | Alte Börse | Lenbachplatz 2a | 80333 München | Tel.: +49.89.51567963 | Email: